Gli involtini di pollo e pancetta per un secondo piatto ricco di gusto

Come si preparano gli involtini di pollo e pancetta? Ecco un secondo piatto che lascerà tutti senza parole.

involtini di pollo e pancetta

Gli involtini di pollo e pancetta sono una ricetta perfetta per un secondo piatto che lascerà tutti a bocca aperta per un sapore unico: sono ripieni di pomodorini secchi e salvia, ma eventualmente possiamo anche pensare a un ripieno diverso in base ai nostri gusti. Li possiamo chiudere con gli stuzzicadenti oppure con dello spago da cucina e magari inserire sopra un rametto di rosmarino per un sapore ancora più delizioso.

Ecco come si preparano gli involtini di pollo e pancetta.

Ingredienti degli involtini di pollo e pancetta


    8 fette di petto di pollo
    8 fette di pancetta
    8 foglie di salvia fresca
    16 pomodori secchi
    1 bicchiere di vino bianco
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione degli involtini di pollo e pancetta

Mettete i pomodori secchi in acqua tiepida per qualche minuto.

Battete con un batticarne le fettine di pollo, per renderle meno spesse.

Lavate le foglie di salvia.

Scolate bene i pomodorini.

Mettete sopra ogni fettina di petto di pollo una foglia di salvia fresca, alternate due pomodori e arrotolate le fettine su se stesse.

Ricoprite gli involtini con una fetta di pancetta e chiudeteli con uno stuzzicadenti o con dello spago.

Mettete un filo di olio extravergine di oliva in una padella e fate rosolare gli involtini.

Fate sfumare un bicchiere di vino bianco.

Cuocete gli involtini a fiamma bassa.

Salate e pepate e servite in tavola, ricordandovi di togliete gli stuzzicadenti o lo spago.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail