Come fare il passato di zucca con la ricetta per il bimby

Pronti per dare il benvenuto al mese di settembre con una pietanza che ne ricorda i sapori e gli odori? Ecco il passato di zucca da preparare con il bimby

Come fare il passato di zucca con la ricetta per il bimby

Pietanza decisamente autunnale, il passato di zucca è uno di quei piatti che ti rimettono in pace con il mondo. Sarà che io ho proprio un debole per questo ortaggio, lo considero un jolly in cucina e tendo ad utilizzarlo in una serie di piatti, dall'antipasto al dolce, data la sua estrema versatilità.

Il passato di zucca con questa ricetta per il bimby è facile e veloce da preparare, non potrebbe essere altrimenti data la natura del piatto. In questo caso la differenza, oltre la qualità della zucca, fondamentale per un sapore eccezionale, la fanno le spezie. Io abbondo con cannella e noce moscata. Ecco come fare il passato di zucca, ottima proposta per le cenette autunnali con la ricetta proveniente da quì, leggermente modificata in base ai miei gusti.

Ingredienti


500 gr di zucca
250 gr di patate
200 gr di acqua
1 cipolla media
olio di oliva qb
sale e pepe
cannella macinata
noce moscata macinata
2-3 cucchiai di parmigiano


Procedimento


Sbucciare le patate, la cipolla e la zucca. Tagliare tutti gli ortaggi a pezzi. Mettere nel boccale del bimby la cipolla insieme all'olio e frullarli a velocità 3. Farli soffriggere per 3 minuti a 80°C. Unire quindi la zucca precedentemente tagliata e le patate a pezzi e fare soffriggere anche queste per 2 minuti a velocità 3/4 a 80 °C. Unire l'acqua e una presa di sale. Continuare la cottura per 20 minuti a 100 °C, velocità 2 quindi frullare bene. Una volta pronta aggiungere la cannella e la noce moscata macinate, il pepe ed il parmigiano. Mescolare bene e servire subito ben calda.

Foto | Alpha

  • shares
  • +1
  • Mail