Ecco le scaloppine di pollo al vino bianco da fare in casa

Secondo piatto di carne bianca particolarmente gustoso, le scaloppine di pollo al vino bianco sono semplici e veloci da fare in casa. Ecco come

Ecco le scaloppine di pollo al vino bianco da fare in casa

Le scaloppine rappresentano uno dei secondi di carne italiani più sbrigativi e gustosi che ci siano. Pronte in pochi minuti sono così versatili che si potrebbero preparare ogni giorno senza stancarsi mai. Oggi vi propongo le scaloppine al vino bianco da fare in casa, ma sullo stesso genere infinite sono le varianti: ottime ad esempio sono quelle ai funghi o anche quelle al limone.

Procuratevi quindi della carne di pollo tagliata molto sottile, che presenti magari qualche venatura di grasso in modo da rendere il condimento ancora più gustoso, e mettetevi all'opera. Le scaloppine di pollo al vino bianco sono pronte in 5 minuti. Accompagnatele a piacere con un contorno di patate al forno di verdure saltate in padella. Ecco pronto un pranzo veloce ma sfizioso.


Ingredienti

400 gr di fettine di petto tagliate sottili
40 gr di burro
farina qb
150 ml di vino bianco
sale e pepe nero
prezzemolo tritato

Procedimento


In una padella ampia e calda versare il burro. Farlo fondere. Passare le fette di carne di pollo in un piatto pieno di farina. Farla aderire bene, eliminare quella in eccesso ed una volta che il burro inizierà a "friggere" unire la carne. Farla rosolare brevemente, da entrambi i lati quindi aggiungere il vino bianco e farlo evaporare. Regolare di sale e pepe, cuocere ancora qualche istante e servire subito cospargendo con del prezzemolo tritato.

Foto | Pablo B.

  • shares
  • +1
  • Mail