La ricetta del pane integrale light e morbido

Come preparare del pane integrale che risulti soffice e leggero? Ecco la ricetta perfetta: adatto anche a chi sia a dieta

La ricetta del pane integrale light e morbido

Quale soddisfazione più grande del preparare il pane in casa? Credo poche altre, almeno per chi abbia una passione per la cucina in genere e per i prodotti da forno in particolare. Questi ultimi richiedono cure specifiche, grande pazienza per l'attesa tra le varie lievitazioni: il tutto ampiamente ripagato al primo assaggio. Questa è la ricetta del pane integrale light e morbido. Una precisazione prima di andare avanti: il termine light ovviamente si riferisce al fatto che il pane integrale, più di quello comune, sia indicato da consumare all'interno di un regime alimentare ipocalorico data la presenza di una quantità elevata di fibre, che come ben sappiamo, creano un senzo di sazietà maggiore, divenendo così un alleato indispensabile per chi sia a dieta. A questo si aggiungano le numerose proprietà nutritive dei cibi integrali in genere.

Il pane che ne risulta è contraddistinto dalla facilità di esecuzione e da una morbidezza unica, dovuta al fatto che l'impasto risulti particolarmente idratato, rendendolo così appagante e adatto ad accompagnare qualsiasi tipo di pietanza. Ecco la ricetta.


Ingredienti

800 gr di farina integrale
200 gr farina 00
1 bicchiere circa di acqua tiepida
1 cubetto di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero (facoltativo)
10 gr di sale
1 cucchiaio raso di olio di oliva
acqua tiepida qb (circa 400 ml)

Preparazione

Setacciare insieme in una ciotola la farina integrale, quella 00 e il sale. Sciogliere il lievito nel bicchiere di acqua tiepida quindi unirlo nella ciotola insieme allo zucchero (che potete anche omettere). Aggiungere l'olio e poca alla volta e man mano che si assorbe, l'acqua tiepida. L'impasto dovrà risultare come consistenza simile a quello della pizza ma molto morbido, comunque non appiccicoso. Porlo a lievitare coperto ed in un luogo caldo fino al raddoppio, circa 1 ora e mezza. Trascorso questo tempo creare le pagnotte o i panini, a piacere, e farli lievitare ancora per un'ora al coperto. Trasferire in forno già caldo e cuocere per circa 30 minuti ad una temperatura di 250 °C.

Foto | Jim Champion

  • shares
  • +1
  • Mail