Le tagliatelle con la farina di castagne, la ricetta e quale condimento scegliere

Pasta ricca, le tagliatelle alla farina di castagne si contraddistinguono per il loro sapore pieno. Ecco come prepararle e come condirle

Le tagliatelle con la farina di castagne, la ricetta e quale condimento scegliere

La farina di castagne rappresenta un ottimo alimento. Ricca di carboidrati e sali minerali non contiene glutine ed è quindi particolarlmente indicata per l'alimentazione di chi ne sia intollerante. Io la trovo molto gustosa. In cucina viene notoriamente utilizzata per fare il castagnaccio, ma in questa sede vi propongo di utilizzarla per la preparazione delle tagliatelle con la farina di castagne.

La farina di castagne però non basta da sola a preparare le tagliatelle, deve essere sempre unita ad altra farina, in questo caso la 0. Non ho utilizzato uova perchè ho preferito mantenere un impasto piuttosto leggero, ma nel caso ricordatevi di unirne uno ogni 100 gr di farina. Quale condimento scegliere per le tagliatelle di farina di castagne? Provate ad utilizzare una semplice crema a base di ricotta lavorata con poco latte, noce moscata e del parmigiano. Ottime con diversi tipi di pesto, quello genovese in primis, si sposano alla perfezione anche con i funghi e la panna o con la salsiccia. Vi è avanzata della farina di castagne? Niente paura, utilizzatela in questo dolce godurioso, un rotolo ripieno di marron glacè.

Ingredienti

350 gr di farina di castagne
250 gr di farina 00 o 0
200 ml circa di acqua


Procedimento

Setacciare insieme le due farine in una ciotola. Creare una fontana al centro ed iniziare ad unire l'acqua a filo, poca alla volta, incorporandola man mano con un cucchiaio. Adesso abbandonare il cucchiaio ed iniziare ad impastare con le mani, energicamente ed a lungo, fino a quando si ottiene un composto omogeneo ed elastico, se necessario unire altra acqua. Coprirlo con un canovaccio e metterlo a riposare in luogo asciutto e fresco per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo stenderlo molto sottilmente con la macchinetta o con il mattarello e ricavare le tagliatelle.

Foto | tristankenney

  • shares
  • +1
  • Mail