Il pandoro gastronomico: la foto ricetta e come farcirlo per il pranzo di Natale

Il pandoro gastronomico è un'ottima ricetta che possiamo portare sulle nostre tavole in occasione del Natale: si tratta di una ricetta salata, che possiamo farcire a piacere per realizzare tanti gustosi tramezzini.


Ecco a voi la fotoricetta del pandoro gastronomico. Questa variante del classico panettone salato e farcito deriva dal fatto che in casa avevo solamente lo stampo del pandoro (con il quale realizzerò sicuramente la nostra ricetta del pandoro fatto in casa) e ho voluto provare se l'effetto finale poteva essere altrettanto buono e bello come l'originale. E devo dire che è stato un vero e proprio successo.

Realizzare il pandoro gastronomico non è particolarmente difficile, anche se è un po' lungo: consiglio di prepararlo il giorno prima e poi farcirlo al momento di servirlo, così il pane è più fragrante e gustoso. Le farciture, che possono essere le più diverse, possono essere fatte al momento, così risulteranno più fresche e anche più buone.

Ecco allora passo dopo passo come realizzare il pandoro gastronomico.

Ingredienti del panettone gastronomico



    20 ml di latte intepidito
    500 grammi di farina 0 (o 250 grammi di farina di manitoba e 250 grammi di farina 0)
    150 grammi di burro ammorbidito
    25 grammi di lievito sbriciolato a mano
    2 uova
    10 grammi di sale

Preparazione del panettone gastronomico


Fate una montagna sul piano di lavoro con la farina e un buco nel centro.


All'interno sistemate il latte tiepido, il burro sciolto, le uova e il lievito di birra sminuzzato.


Impastate il composto per ottenere un panetto compatto e liscio.


Mettete l'impasto in una ciotola, coperta da una pellicola e fate riposare per un'ora.


Imburrate lo stampo e infarinatelo.


Riprendete l'impasto e prendete un pezzo in alto e portatelo verso il centro, a fare una piccola piega, continuando per tutto il composto procedendo sempre nello stesso verso.


Posizionate il composto dentro lo stampo e lasciate lievitare per 5 ore, per fare in modo che l'impasto raddoppi il suo volume.


Mettete a cuocere l'impasto in forno caldo a 180 gradi per 30-45 minuti (fate la prova dello stecchino).


Lasciate raffreddare il pandoro gastronomico dopo averlo tolto dall'impasto (se lo fate la sera prima è meglio, così sarà perfetto).


A questo punto tagliate a fette il vostro pandoro gastronomico. Potete per le prime fatte utilizzare uno spago, facendo dei nodi e tirando contemporaneamente i lembi, ma anche un normale coltello può andar bene.


Farcite i panini, in maniera tale che non si sovrappongano le farciture.


Ricomponete il vostro pandoro gastronomico.


Tagliate verticalmente il pandoro gastronomico.

Preparazione della farcitura

Come farciture abbiamo scelto di preparare un'insalata capricciosa, una mousse di tonno e philadelphia e abbiamo deciso di utilizzare del prosciutto cotto con maionese. Ecco come preparare l'insalata capricciosa:

Ingredienti dell'insalata capricciosa



    Insalatina sott'aceto
    un barattolo da 225 ml di maionese
    1 etto di mortadella
    1 etto di prosciutto cotto
    150 grammi di sottilette

Preparazione dell'insalata capricciosa


Mettete a colare l'insalatina.


Tagliate a listarelle il prosciutto cotto, la mortadella, le sottilette e mescolatele insieme.


Asciugate con un panno pulito l'insalatina.


Mischiate tutti gli ingredienti insieme nella ciotola.


Aggiungete poi la maionese e mischiate.


Lasciate riposare l'insalata capricciosa in frigo finché non vi serve.

Ingredienti per la mousse di tonno e philadelphia



    philadelphia
    tonno

Preparazione della mousse di tonno e philadelphia


Fate scolare il tonno e passatelo al mixer.


Mescolate il tonno con la philadelphia.

  • shares
  • +1
  • Mail