"Adotta" un pezzo di formaggio per aiutare le zone colpite dal sisma

Parmigiano e Grana per aiutare l\\\'Emilia
Le numerose scosse di terremoto che hanno fatto tremare il centro Italia e soprattutto l'Emilia Romagna, nelle ultime settimane hanno causato vittime umane ed animali, prodotto ingenti danni alle strutture e piegato la produzione locale. Anche il patrimonio artistico è stato colpito duramente, ma alcuni tra i punti di forza enogastronomici del territorio, resistono strenuamente. Chi non conosce i due "formaggi chiave" della zona. Parmigiano Reggiano e Grana Padano sono infatti due veri e propri simboli delle bontà nostrane, esportati con orgoglio ed apprezzati ben oltre i nostri confini.

Le popolazioni colpite stanno ripartendo anche da questi "due miti", perché, sebbene molti magazzini siano affrontando le dure conseguenze del forte terremoto, l'innato attivismo ed ottimismo degli autoctoni ha già messo su un'articolata catena di solidarietà che attraversa il Belpaese "a colpi di formaggio". Ebbene sì, si tratta proprio di un invito a fidarsi sempre di più di queste due grandi eccellenze servendosi delle iniziative pubblicate sui loro canali ufficiali. Vi invitiamo a "diffidare dalle imitazioni" e a far ricorso ai siti diretti, come quello del Consorzio di tutela del Parmigiano Reggiano DOP, ed in particolare all'articolo dedicato alle modalità per aiutare il Comitato Gruppo Caseifici Terremotati, oppure al Consorzio Grana Padano DOP (piegato da oltre 350.000 forme a terra) sul quale sono disponibili diversi comunicati stampa e l'accorato appello a comprare attentamente.

Per chi volesse rivolgersi direttamente dai caseifici produttori di Parmigiano, ecco la pagina facebook con la lista degli indirizzi ai quali far riferimento.

Parmigiano e Grana per aiutare l\\\'Emilia
Parmigiano e Grana per aiutare l\\\'Emilia

Via | parmigiano-reggiano.it

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO