Gastrolibri

Il cibo può uccidere?
In questa serie di libri edita da Morganti alcuni scrittori golosi fanno del cibo oggetto di cattiveria e ironica uccisione seriale.
Libri perfetti per l'estate e per qualche regalo ad amici-lettori con la passione della gastronomia e in alternativa al solito ricettario.

Il cibo svela il suo lato oscuro grazie ad alcuni frai più noti scrittori di noir e gialli italiani (Danila Comastri Montanari, Bruno Gambarotta, Loriano Macchiavelli, Gianni Biondillo ad esempio).
Choco killer, Eno killer, Caffè killer e Pasta killer vi daranno strette allo stomaco non imputabili a una cattiva digestione ;-)

  • shares
  • +1
  • Mail