Come preparare i topinambur trifolati con il Bimby

Ecco un contorno diverso dal solito: i topinambur trifolati da preparare con il Bimby. Adatti per accompagnare diversi secondi piatti

Come preparare i topinambur trifolati con il Bimby

A prima vista confondibile con una patata, seppur dall'aspetto poco rassicurante perchè ricco di protuberanze e dalla superficie per niente liscia, il topinambur altro non è che un tubero caratterizzato da un ridotto contenuto calorico e dall'alta percentuale di inulina, sostanza che lo rende un alimento particolarmente indicato per i diabetici. L'impiego del topinambur in cucina è pressochè assimilabile a quello delle patate.

In questa occasione, però, lo vediamo protagonista di un contorno, forse un po' insolito, ma particolarmente sfizioso e da preparare con il Bimby. I topinambur trifolati rappresentano l'accompagnamento ideale di diversi secondi, sia a base di carne che di pesce. Ecco come si preparano con il Bimby.

Ingredienti


6 topinambur
40 gr di olio d'oliva
1 spicchio di aglio
prezzemolo fresco tritato
500 ml di acqua
sale e pepe

Preparazione

Pulire i topinambur, sbucciarli e tagliarli a pezzi, possibilmente delle stesse dimensioni per favorire una cottura uniforme. Posizionare la farfalla ed inserirli nel boccale insieme all'olio, all'aglio, all'acqua, al sale e al pepe. Cuocere per 20 minuti a temperatura 100 velocità 1. Controllare la cottura e se fosse necessario proseguirla per qualche minuto. Concludere la preparazione unendo il prezzemolo fresco, precedentemente lavato e asciugato, tritato finemente. Mescolare delicatamente e servire ben caldi o al massimo tiepidi.

Foto | Steffen Zahn

  • shares
  • +1
  • Mail