Coniglio all'ischitana, la ricetta originale

Il coniglio all'ischitana è un tipico secondo piatto della tradizione gastronomica campana, che si prepara con una ricetta molto particolare. Andiamo a vedere come si prepara in casa.

Il coniglio all'ischitana è il piatto più tipico della splendida isola di Ischia: il sugo si può usare per condire la pasta, per condire un primo piatto a base di bucatini, completando con prezzemolo, basilico e parmigiano grattugiato. Come secondo piatto ecco un piatto a base di coniglio, che arriva sulle tavole delle famiglie solitamente per il pranzo della domenica. Tradizione vuole che venga cucinato nel tegame di terracotta con cucina a legna.

Il coniglio all'ischitana è un piatto davvero molto gustoso: ci va più o meno un'oretta per la sua cottura e per la sua preparazione ed è ideale per stupire tutti con un secondo piatto a base di coniglio davvero particolare, da accompagnare magari a delle ottime patate al forno con rosmarino. Un secondo piatto della tradizione campana davvero unico nel suo genere, da provare almeno una volta.

Vediamo come preparare in casa il coniglio all'ischitana.

Coniglio all'ischitana

Ingredienti del coniglio all'ischitana


    un coniglio da un chilo e mezzo
    150 grammi di pomodorini maturi
    prezzemolo o basilico
    vino bianco
    1,5 dl di olio extra vergine di oliva
    peperoncino
    sale
    pepe
    aglio

Preparazione del coniglio all'ischitana

Tagliate a pezzi il coniglio, lavatelo con il vino e asciugatelo con un panno.

Fate imbiondire aglio e peperoncino interi nel tegame con l'olio. Togliete dall'olio entrambi e metteteli da parte.

Fate rosolare il coniglio nello stesso tegame e quando è colorito, riunite tutti i pezzi nel tegame aggiungendo aglio e peperoncino, spruzzando con un bicchiere di vino bianco, aggiustando si sale e pepe. Fate cuocere a fuoco moderato per 30 minuti, girando di tanto in tanto e aggiungendo all'occasione il brodo o altro vino.

Aggiungete i pomodori spezzettati e privati dell'acqua, con abbondante prezzemolo. Fate cuocere a fuoco lento per 20 minuti, mescolando.

Foto | da Pinterest di ruben sosa

Via | ischiaonline

  • shares
  • +1
  • Mail