Gratin di salmone e cavolfiore, la ricetta semplice ma gustosa

Ecco un piatto unico di sicuro successo grazie al connubio salmone e cavolfiori

gratinsalmonecavolfiore

Sempre meno tempo per cucinare? Il gratin di salmone e cavolfiore, allora è proprio quello che fa per voi: la ricetta, infatti, è semplice ma gustosa, adatta anche per essere preparata quasi all’ultimo minuto, vi risolverà con facilità la cena per la famiglia, essendo un piatto unico completo e nutriente, oltre a essere buonissimo.

Ingredienti


    1 cavolfiore del peso di 800 g
    50 g di burro
    20 g di mollica di pane raffermo grattugiata
    25 g di parmigiano grattugiato
    60 g di salmone affumicato
    5 dl di besciamella
    sale q.b.

Preparazione
Pulite il cavolfiore e lessatelo per 20 minuti in acqua salata, poi fatelo a pezzetti e soffriggetelo per qualche minuto in 30 g di burro fuso. Nel frattempo unite alla besciamella il salmone e il parmigiano e cospargete con questo composto il fondo di una pirofila dai bordi alti. Disponetevi sopra il cavolfiore e coprite con la salsina rimasta, quindi polverizzate con la mollica di pane, irrorate con il restante burro fuso e gratinate in forno caldo a 80° per circa 15 minuti.

Foto | Rooey202

  • shares
  • +1
  • Mail