I cipollotti freschi in agrodolce, la ricetta facile e veloce

Contorno altamente sfizioso che si ottiene sfruttando dei gustosi prodotti di stagione. Ecco come si preparano i cipollotti freschi in agrodolce

Questa è una proposta molto semplice ma altamente sfiziosa per un contorno diverso dal solito che si presta ad accompagnare sia secondi a base di carne che di pesce. I cipollotti freschi in agrodolce rappresentano una pietanza sicuramente particolare, per utilizzare dei prodotti di stagione nel migliore dei modi.
I cipollotti freschi in agrodolce, la ricetta facile e veloce

I cipollotti freshi una volta cosparsi con il composto agrodolce vanno fatti riposare per mezz'ora anche se, nel caso in cui non abbiate fretta, potrebbero sostare in frigo per almeno un paio di ore, affichè si insaporiscano a dovere. Un'altra ricetta da non perdere è quella dei cipollotti al forno con pancetta.

Ingredienti

10 cipollotti bianchi freschi
3 cucchiai di aceto di vino bianco
2 cucchiaio di miele di acacia
4vcucchiai di olio extravergine di oliva
sale qb


Preparazione

Pulire accuratamente i cipollotti eliminando la terra e le radici ma lasciando parte del gambo verde. Affettarli sottilmente, quindi preparare il composto per condirli in agrodolce: versare in una ciotola l'aceto, il miele e l'olio. Mescolare bene per ottenere un composto omogeneo, quindi regolare di sale e pepe e versare sui cipollotti freschi disposti in un piatto da portata. Fare riposare i cipollotti all'interno del frigo coperti con della pellicola trasparente per mezz'ora circa.

Foto | Kirsten Loza

  • shares
  • +1
  • Mail