I pompelmi alla polpa di granchio, la ricetta dell'antipasto raffinato

Ecco i pompelmi alla polpa di granchio, un antipasto perfetto per le occasioni particolari. Ecco come prepararli

In cerca di un antipasto raffinato ma semplice da preparare da proporre in un'occasione particolare? Vi consiglio vivamente i pompelmi alla polpa di granchio. L'incontro tra gli agrumi ed il pesce, ancora una volta si rivela essere vincente. I pompelmi così preparati sono adatti ad essere inseriti all'interno di un menù a base di pesce, o anche tra le portate di un buffet. Contrariamente a quanto si possa pensare si tratta di una pietanza piuttosto economica, con la quale fare però una bella figura.

I pompelmi alla polpa di granchio, la ricetta dell'antipasto raffinato

Per la presentazione ho scelto di versare il tutto all'interno di comode coppe di vetro. Andranno bene anche delle ciotoline ma, una versione sicuramente originale del piatto vuole l'utilizzo dei pompelmi svuotati della polpa e riempiti con il composto.


Ingredienti


4-5 pompelmi
250 gr di polpa di granchio
200 gr di maionese
succo di 1/2 pompelmo
scorza di un limone grattugiata
1 cucchiaino di aceto
tabasco (facoltativo)
sale e pepe

Preparazione

Sbucciare i pompelmi, quindi tagliarli a cubetti e tenerli da parte. Adesso sfaldare la polpa di granchio, precedentemente lessata, quindi farla raffreddare. Riunire entrambi in una ciotola, mescolare bene e suddividere in 4 ciotole. Insaporire la maionese con l'aceto, il succo di pompelmo ed il tabasco, regolare di sale e pepe e versare all'interno delle coppe, sui pompelmi. Servire subito.

Foto | Maurizio

  • shares
  • Mail