Ecco il gelato alla nocciola da preparare con il Bimby

Ecco come preparare un facilissimo gelato alla nocciola con il Bimby. Pochi ingredienti ed il minimo sforzo per un ottimo risultato

Il gelato alla nocciola, oltre ad essere uno dei miei preferiti (lo trovo infatti insuperabile se abbinato a gusti come il cioccolato o la panna) risulta quello ideale per creare sfiziose coppe ricche. Pensatelo ad esempio insieme a della granella di frutta secca ed una colata di cioccolato fuso. Il Bimby ci agevola nella realizzazione casalinga di un gelato artigianale dal gusto pieno, ricco e che piace a tutti, bambini compresi.

Ecco il gelato alla nocciola da preparare con il Bimby

Per la preparazione di questo gelato si consiglia l'utilizzo delle nocciole piemontesi. In mancanza andranno bene anche delle altre purchè di ottima qualità, sane e perfettamente sgusciate e spellate. Quella che vi propongo è una versione semplice e con pochi ingredienti, ma che risulta cremosa ed avvolgente, del gelato alla nocciola da preparare con il Bimby, proveniente da quì, mentre quì trovate la ricetta da eseguire con la gelatiera e quì un dolce con i cachi da arricchire con il gelato.

Ingredienti

100 gr di zucchero
200 gr di nocciole
700 gr di latte intero

Preparazione


Congelare il latte a cubetti utilizzando il contenitore per fare i cubetti di ghiaccio. Adesso preparare lo zucchero a velo: 10 secondi a velocità 10. Unire le nocciole avendo cura di lasciarne da parte qualcuna intera, quindi polverizzare per 20 secondi a velocità 9. Unire adesso i cubetti di latte e mantecare il tutto per 2 minuti a velocità 5-6, spatolando. Il gelato è pronto per essere gustato.

Una versione più leggera ma anche meno cremosa si può ottenere utilizzando il latte parzialmente scremato che contiene meno calorie ma anche meno grassi, ai quali si deve dunque una minore densità del composto.

Foto | Stu_spivack

  • shares
  • +1
  • Mail