Come fare l'insalata di polpo alla trapanese con la ricetta tradizionale

L'insalata di polpo alla trapanese è un tipico piatto estivo della tradizione gastroomica siciliana, che possiamo portare sulle nostre tavole per un gusto unico e fresco, che ci rimanda alla cultura di questa terra.

L'insalata di polpo alla trapanese è una buonissima ricetta che ci arriva da una terra ricca di tradizioni gastronomiche che hanno conquistato tutto il mondo. Le ricette più buone della Sicilia sono solo uno dei motivi che ci spingono a visitare questa bellissima terra, famosa per la sua storia, la sua cultura, il suo mare, i suoi panorami e anche i suoi piatti.

L'insalata di polpo è una ricetta estiva molto buona, che possiamo portare in tavola come piatto unico di pesce, grazie alle tante verdure che la compongono, ma anche come antipasto o come ghiotto aperitivo, per una serata davvero unica. Non è difficile da preparare, bisogna solo fare attenzione a cucinare bene il polpo.

Sotto la foto, ecco la ricetta dell'insalata di polpo alla trapanese:

insalata di polpo alla trapanese

Ingredienti dell'insalata di polpo alla trapanese


    1 chilo di polpo
    100 grammi di olive verdi denocciolate
    100 grammi di olive nere denocciolate
    300 grammi di ravanelli
    1 peperone
    5 pomodori maturi
    100 grammi di sedano
    1 spicchio di aglio
    prezzemolo
    origano
    succo di limone
    aceto
    olio extra vergine di oliva
    sale
    pepe nero

Preparazione dell'insalata di polpo alla trapanese

Fate bollire il polpo in acqua salata per 10 minuti e fatelo raffreddare nell'acqua di cottura.

Tagliate il polpo a pezzi.

Tagliate a pezzi pomodori e sedano, affettate i ravanelli, tagliate a listarelle il peperone.

Aggiungete le verdure al polpo in un recipienti, aggiungendo le olive.

Preparate un'emulsione formata da olio, succo di limone, aceto, origano, prezzemolo tritato, aglio, pepe macinato e fatela riposare per 10 minuti.

Condite il polpo e le verdure con l'emulsione, mescolando con cura.

Fate riposare per 30 minuti e servite.

Foto | da Flickr di goherb

Via | ricettedisicilia

  • shares
  • +1
  • Mail