Come preparare le melanzane sott'olio alla siciliana

Le melanzane sott'olio rappresentano una delle conserve più apprezzate da preparare in estate: provatele nella versione siciliana

Le melanzane sott'olio rappresentano una delle tante conserve da preparare con gli ortaggi estivi per averli poi a disposizione tutto l'anno. Ottime per la realizzazione di un antipato rustico, proponetele insieme a formaggi e salumi tagliati a cubetti, le melanzane sott'olio alla siciliana, in particolare, si realizzano molto facilmente e risultano particolarmente gustose.

Come preparare le melanzane sott'olio alla siciliana

Aceto, origano, aglio e peperoncino sono gli ingredienti da utilizzare nella realizzazione di questa intrigante conserva, mix caratteristico della cucina siciliana, che come è facilmente deducibile regala alla preparazione un sapore unico, che sa di estate, di sole e di mare. Ecco come si preparano, con la ricetta che proviene da quì, mentre a questo proposito vi consiglio anche la versione da realizzare con il Bimby e la ricetta greca.

Ingredienti


1 kg di melenzane
olio extravergine di oliva qb
aceto di vino
sale grosso
peperoncino
origano
aglio

Preparazione

Lavare ed asciugare le melanzane, quindi tagliarle a fette spesse e porle in un recipiente a strati salandone ognuno. Alla fine dell'operazione porre sopra di esse un peso per favorire la perdita dell'acqua di vegetazione e farle riposare per 3-4 ore. Trascorso questo tempo lavarle sotto il getto dell'acqua corrente, quindi strizzarle ed asciugarle con un canovaccio pulito. Iniziare a disporle all'interno dei vasetti di vetro, ben puliti e sterilizzati intervallandole con aglio, origano e peperoncino. Una volta riempiti i vasetti fin quasi fino l'orlo capovolgerli per eliminare l'eventuale acqua di vegetazione accumulatasi. Versare un po’ di aceto, fare riposare qualche ora, quindi coprire con l’olio. Non chiudere subito i vasetti, ma attendere l'intera notte. Il giorno successivo controllare il livello dell'olio e se necessariio unirne ancora per coprire completamente l'ultimo strato di melanzane, quindi avvitare bene e conservare al buio in dispensa.

Foto | Jax House

  • shares
  • Mail