Come fare la zuppa di pesce con la ricetta spiegata passo dopo passo

La zuppa di pesce è un classico piatto tipicamente estivo che adoriamo portare in tavola per i nostri ospiti: ecco a voi la ricetta semplice e veloce per conquistare tutti i palati.

La zuppa di pesce è un piatto unico ideale per la stagione estiva e non solo: possiamo portarlo in tavola ogni volta che abbiamo voglia di mangiare un gusto unico e semplice da realizzare. La zuppa di pesce può diventare un secondo piatto goloso, ma anche un piatto unico e, se servito in coppette monodosi, possiamo pensare di proporlo anche come antipasto o aperitivo.

La zuppa di pesce può essere accompagnata da crostini di pane, per poter fare la scarpetta (anche se il Galateo a tavola non lo prevede, ma è tanto buono da diventare irresistibile!), ma anche semplicemente così, con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e del prezzemolo tritato fresco.

Qui di seguito la ricetta della zuppa di pesce tipica della Liguria:

zuppa di pesce

Ingredienti della zuppa di pesce


    600 grammi di pesce misto pulito, scegliendo tra cernia, San Pietro, scorfano, triglia di scoglio
    6 gamberi
    6 scampi
    250 grammi di vongole
    250 grammi di cozze
    vino bianco secco
    2 spicchi di aglio
    300 grammi di polpa di pomodoro
    olio extra vergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione della zuppa di pesce

Fate spurgare le vongole in acqua fredda salata per un'ora, lavatele e spazzolatele.

Lavate e spazzolate con cura anche le cozze.

Mettete i molluschi in due padelle separate con dell'olio caldo nel quale avrete fatto soffriggere uno spicchio d'aglio sbucciato: così si apriranno.

Quando i molluschi sono aperti, togliete dal fuoco, filtrate il liquido di cottura e mettete da parte.

In una padella fate soffriggere uno spicchio di aglio sbucciato nell'olio e unite il pesce, sfumando con due bicchieri di vino.

Aggiungete la polpa di pomodoro e l'acqua di cottura dei molluschi.

Fate cuocere a fuoco alto per 10 minuti, aggiungendo acqua se necessario.

Salate e pepate.

Quando la zuppa è quasi pronta unite gamberi e scampi e fateli cuocere.

Spegnete il fuoco, sgusciate i crostacei e rimetteteli nella padella.

Aggiungete vongole e cozze prive della conchiglia, 2 cucchiai di prezzemolo tritato e olio.

Fate riposare per qualche minuto e servite.

Foto | da Flickr di smabs sputzer

Via | Corriere

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail