Calamari al forno con patate nella ricetta light

La ricetta per preparare in casa degli ottimi calamari al forno in versione light, ma gustosa e saporita


In estate abbiamo più tempo per dedicarci alle nostre passioni e ci viene voglia di provare ricette nuove e sfiziose. Vediamo insieme come preparare i calamari al forno con le patate, una ricetta semplice e veloce perfetta per il pranzo della domenica o per una cenetta tra amici. Potete usare i calamari surgelati anche se sarebbe meglio optare per il fresco, è uno di quei casi in cui non c’è paragone.

Ingredienti


600 gr di calamari puliti
1 pomodoro
1 zucchina
1 peperone
1 uovo
Parmigiano grattugiato
Pangrattato
Mezza cipolla
250 gr di riso o di cous cous
Sale
Pepe
Olio extravergine di oliva
Prezzemolo
Vino bianco

Preparazione


calamari-forno

Pulite la cipolla, tritatela e mettetela in un tegame con l’olio, soffriggetela e poi aggiungete il peperone, la zucchina e il pomodoro tagliato a pezzettini. Cuocete qualche minuto e poi aggiungete i tentacoli tagliati a pezzettini, sfumate con il vino bianco e cuocete per una ventina di minuti.

Nel frattempo potete lessare il riso oppure cuocete il cous cous, scolatelo bene e fatelo raffreddare qualche minuto. In una ciotola mettete il riso (o il cous cous) e le verdure, poi aggiungete l’uovo sbattuto, il parmigiano, il sale, il pepe e il prezzemolo tritato. Nel frattempo lessate le patate, tagliatele a pezzi e conditele con un po' di sale.

Dividete questo composto dentro i calamari e poi chiudeteli con uno stecchino di legno, disponeteli su una teglia unta di olio e poi pennellateli con l’olio, mettete sul fondo mezzo bicchiere di acqua, un po’ di vino, le patate e qualche rametto di prezzemolo. Cuocete per circa 25 minuti girando i calamari a metà cottura.

Al posto del riso potete anche usare il pane raffermo e sostituire le verdure con altre a vostra scelta.

Foto | da Flickr di foodstories

  • shares
  • +1
  • Mail