Crema all'uva bianca, la ricetta del dolce al cucchiaio

Stanchi della solita crema pasticcera? Ecco come preparare una deliziosa crema all'uva bianca per tutta la famiglia


La crema pasticcera è una preparazione base che tutti dovrebbero saper fare, anzi tutti dovrebbero avere una ricetta del cuore, affidabile e sicura, da preparare all’occorrenza. Di creme però ne esistono tantissime, oltre a quelle più famose come la crema pasticcera e la crema al cioccolato, ci sono anche la crema al limone o alla cannella, all’arancia e anche quelle a base di frutta. Oggi vi presento una ricetta facile e particolare per fare la crema all’uva bianca, un dessert davvero delizioso che potete gustare al cucchiaio oppure usare per farcire torte, crostate e biscotti.

Ingredienti


2 cucchiai abbondanti di maizena
1 grappolo grande d'uva bianca
1 limone
500 ml l di moscato
4 uova
100 g di zucchero

Preparazione


crema-uva

Lavate bene l’uva e separate gli acini uno per volta, poi tritateli in un passaverdure in modo da eliminare i semini e la pellicina, filtrate il composto ottenuto con un colino in modo da avere un succo senza polpa.

In un bicchiere sciogliete la maizena con un po’ di moscato e mescolate bene per evitare la formazione dei grumi. Prendete una ciotola e montate i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, poi incorporate il moscato con la maizena, il vino rimasto e poi la scorza di mezzo limone, mescolate bene tutto.

Trasferite il composto in un pentolino e portatelo sul fuoco, fate addensare a fuoco dolce mescolando in continuazione con una frusta a mano. La crema potete servirla così calda o tiepida oppure potete “alleggerirla” incorporando 150 – 200 ml di panna montata mescolando dal basso verso l’alto.

Questa crema è fatta utilizzando il vino moscato al posto del latte e quindi è adatta agli adulti, se volete potete anche farla usando del latte vaccino intero oppure del latte vegetale a vostra scelta.

Foto | da Flickr di shok e clada74

  • shares
  • Mail