Come preparare il crumble di zucca e speck per un contorno sfizioso

Ecco un contorno facile ma allettante: provate il crumble di zucca e speck

Ottimo come contorno sfizioso, il crumble di zucca e speck si prepara in maniera facile ed in poco tempo dando vita ad un risultato particolarmente allettante. Il contrasto tra la morbidezza del composto sottostante e la croccantezza delle briciole poste in superficie rende i crumble una preparazione unica nel loro genere. Una di quelle pietanze adatte a risollevare le sorti di un pranzo o una cena anche dell'ultimo minuto.

Come preparare il crumble di zucca e speck per un contorno sfizioso

In questo caso ad accompagnare la zucca dello speck a dadini che ben si sposa ed allo stesso tempo esalta il sapore dell'ortaggio. Una possibile aggiunta sta nell'unire della scamorza o della mozzarella a cubetti che regalino così una nota filante al tutto. Insomma, nel caso in cui abbiate in programma una cena con amici il crumble di zucca e speck può costituire una valida portata da inserire nel menù. Non lesinate con salvia e rosmarino tritati da unire copiosamente alla zucca. Provate anche il crumble salato di verdure a pancetta.

Ingredienti

1 Kg di zucca
100 gr di speck
100 gr di farina
100 gr di burro
75 gr di parmigiano
olio extra vergine di oliva qb
salvia e rosmarino tritati
sale e pepe

Procedimento


Pulire la zucca, sbucciarla e tagliarla a cubetti eliminando filamenti e semi. Porla su una teglia rivestita di carta forno e farla cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 10-15 minuti, dopo averla condita con un filo di olio, del sale, del pepe e le erbe tritate. Tirare fuori dal forno e fare raffreddare. Nel frattempo preparare il crumble: grattugiare il parmigiano quindi unirlo in una ciotola con il burro a dadini a temperatura ambiente, la farina e poco sale. Impastare bene ma brevemente per ottenere un composto sbriciolato. Adesso disporre la zucca in una pirofila imburrata, unire lo speck a dadini e coprire con le briciole creando uno strato uniforme. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 15 minuti, finché il crumble non sarà dorato.

Foto | Helena Jacoba

  • shares
  • +1
  • Mail