Come conservare il basilico in freezer per l'inverno?

Ecco a voi un suggerimento utile per ottenere la perfetta conservazione del Basilico in freezer per l'inverno: scoprilo su Gustoblog.

come-conservare-basilico

Il basilico fa parte di quella particolare categoria di ingredienti protagonisti della dieta mediterranea e a cui nessuno di noi riesce a rinunciare: immaginereste mai di realizzare una classica pasta al pomodoro senza?

Eppure questa erba aromatica dal profumo molto delicato, si può trovare con grande facilità solo in estate. Durante la stagione invernale, infatti, è possibile reperire del basilico fresco solamente dalle piantine disponibili presso i supermercati oppure i vivai.

Ma come fare per conservare il basilico fresco nel freezer durante l'inverno? Il consiglio di Gustoblog è quello di procurarsi una piantina e di privarla di tutte le foglioline che andremo a pulire accuratamente con un panno umido, in modo da eliminare eventuali tracce di terriccio.

A questo punto, prendete due o tre foglioline pulite e riponetele all'interno di uno degli scomparti dei blister che in genere utilizziamo per il ghiaccio. Seguite questo passaggio anche per gli altri scomparti, finché non avrete terminato le foglie disponibili, quindi riempite di acqua e mettete nel freezer a congelare.

All'occorrenza vi basterà togliere il cubetto (o i cubetti) di ghiaccio contenente il basilico e lasciare che si sciolga: in questo modo le foglie rimarranno intere e ricche del loro profumo delicato. Sarà impossibile riconoscere la differenza rispetto a quello coltivato in balcone.

Seguimi su Twitter.

photocredit: © Getty Images

  • shares
  • Mail