Gratin di cavolfiore e broccoli: la ricetta al forno light e sfiziosa

Ecco a voi la ricetta per un contorno leggero e sfizioso: il Gratin di cavolfiore e broccoli al forno. Scopri tutte le fasi di preparazione su Gustoblog.

Il Gratin di cavolfiore e broccoli è un manicaretto molto semplice da realizzare, perfetto per chi non ha molto tempo a disposizione da trascorrere davanti ai fornelli e si abbina bene sia per accompagnare un secondo piatto a base di carne che di pesce.

La versione che vi voglio proporre oggi per questo manicaretto è molto sfiziosa e veloce da preparare, ideale per chi vuole dare un tocco di originalità e gusto ad un pranzo informale, grazie al suo gusto che riesce a conquistare anche i palati più delicati.

Ingredienti (per 2 persone)



    1 cavolfiore
    1 broccolo
    sale grosso
    300 gr di besciamella (senza glutine)
    2 cucchiai di parmigiano grattugiato
    100 gr di stracchino
    1 mozzarella
    2 cucchiai di pangrattato

Preparazione


gratin-cavolfiore-broccoli-al-forno

Iniziamo la nostra ricetta partendo dagli ortaggi: dopo aver lavato accuratamente il cavolfiore e i broccoli sotto un getto di acqua corrente, tagliateli in cimate, quindi gettateli all'interno di una casseruola dai bordi alti colma di acqua salata e cuoceteli fino ad ammorbidirli leggermente.

Una volta lessati, toglieteli dalla cottura e scolateli, quindi riponeteli all'interno di una teglia per il forno che avrete precedentemente unto con un filo di olio e ricopriteli con la besciamella.

Sopra agli ortaggi riponete poi la mozzarella che avrete precedentemente tagliato a cubetti e lo stracchino a fiocchetti in modo quanto più possibile omogeneo. Condite il tutto con un pizzico di pepe, un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato, quindi coprite con il pangrattato.

Mettete a cuocere il tutto nel forno a 180 gradi per circa una mezz'oretta. Quando vedete che in superficie si forma una crosticina dorata e croccante, significa che il vostro manicaretto è pronto per essere gustato ancora caldo.

Bon appetit!

Seguimi su Twitter.

  • shares
  • Mail