Il Biancomangiare vegan per il banchetto dei dolci natalizio

La versione vegana della ricetta del Biancomangiare, un dessert cremoso e goloso a cui è impossibile resistere. Scopri tutte le fasi di preparazione su Blogo.

biancomangiare-ricetta-natale-vegan

Il Biancomangiare è un dessert al cucchiaio goloso e molto cremoso che viene spesso preparato con l'arrivo della stagione invernale e, soprattutto, con in occasione delle feste natalizie. La versione classica prevederebbe l'utilizzo di alcuni ingredienti (come il latte) che potrebbero risultare essere molto dannosi per chi ha un'intolleranza al lattosio.

La versione che vi voglio proporre oggi (e che è stata tratta da qui), è perfetta per tutti coloro che stanno seguendo un regime alimentare di tipo vegano, ma anche per chi ha un'allergia alimentare nei confronti di latte e latticini.

Ingredienti



    500 ml di latte di mandorla al naturale
    25 g di amido di mais
    1 cucchiaio di zucchero
    1 cucchiaino di agar agar
    1 baccello di vaniglia bourbon
    1 scorzetta di limone

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta prendendo un pentolino piccolo e versandoci all'interno il latte di mandorle; non appena vedete che inizia ad alzarsi la sua temperatura, incorporate l'amido di mais, lo zucchero e il baccello di vaniglia precedentemente aperto.

Mescolate bene gli ingredienti con l'aiuto di una frusta fino a formare un composto liscio ed omogeneo. A questo punto, aggiungete anche la scorzetta di limone, quindi continuate a mescolare. Non appena il composto inizia a prendere una struttura piuttosto densa, incorporate una tazzina da caffè e 1 cucchiaino di agar agar.

Fate ora bollire il vostro dessert per un minuto, quindi versate all'interno degli stampini monoporzione e lasciate a freddare in frigorifero finché non diventa abbastanza dura (il risultato finale dovrà essere simile a quello di un budino). Servite accompagnando da mandorle oppure da scaglie di cioccolato fondente.

Bon appetit!

photocredit: FrancescaV

  • shares
  • +1
  • Mail