Il timballo di ziti in piedi per il pranzo di Natale

Il timballo di ziti in piedi è un'ottima ricetta per poter preparare un primo piatto di Natale buono, ghiotto, sfizioso e anche molto originale nella sua presentazione in tavola. Ecco come si realizza.

Il timballo di ziti in piedi è una ricetta gustosa e ghiotta, oltre che molto scenografica, quindi ideale da portare in tavola anche in occasione di pranzi e cene di Natale in famiglia o con gli amici. Come le ricette di tutti i timballi di pasta, la preparazione richiede un po' di tempo, ma non è difficilissima da preparare.

Il timballo di ziti in piedi può essere consumato come un piatto unico, anche perché è ricco di tantissimi ingredienti e anche una sola porzione può essere sufficiente per un pasto completo, da terminare magari con un dolce della tradizione di Natale, che non deve mai mancare sulle nostre tavole delle feste di fine anno.

Vediamo insieme come preparare il timballo di ziti in piedi:

timballo di ziti in piedi

Ingredienti del timballo di ziti in piedi


    500 grammi di ziti
    200 grammi di ricotta
    ragù napoletano
    100 grammi di mozzarella di bufala
    80 grammi di fior di latte
    80 grammi di burrata
    150 grammi di carne macinata
    50 grammi di formaggio grattugiato
    200 grammi di passata di pomodoro
    1 cipolla
    50 grammi di vino
    sale
    pepe
    olio extra vergine di oliva
    basilico fresco

Preparazione del timballo di ziti in piedi

Preparate un ragù di carne secondo la tradizione napoletana.

Mentre cuoce il ragù, in una padella rosolate la cipolla tritata con l'aglio in un po' di olio, aggiungete la carne macinata e fate rosolare.

Bagnate con vino bianco e lasciate evaporare.

Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per 20 minuti.

Quando il sughetto di carne è freddo, aggiungete la mozzarella di bufala, il fior di latte, il formaggio grattugiato e la burrata tritati.

Fate bollire gli ziti e scolateli con cura.

Fate raffreddare la pasta e tagliatela all'altezza della vostra teglia.

Farciteli all'interno con il ripieno di carne e formaggio.

Mettete verticalmente gli ziti e cuocete in forno caldo a 180 gradi per 8 minuti.

Servite guarnendo con un po' di ragù caldo sopra o sotto e con basilico fresco.

Via | Mangiarebene

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail