Come fare il passato di verdure con la ricetta per il Bimby

Stanche di preparare a mano il passato di verdura? Ma usate il Bimby!

Il passato di verdura è un primo piatto davvero completo e adatto a tutti, specialmente ai bambini che non amano molto le verdure a pezzi. Certo, però, che non sempre si ha tempo di prepararlo come nonna ci ha insegnato, e cioè con tutti i crismi: ma per ovviare alla mancanza di tempo, basta usare il Bimby, ormai lo sappiamo! Potete usare tutte le verdure di stagione e a seconda delle proporzioni adottate, il vostro passato cambierà simpaticamente colore. Infine, se vi ci piace anche la pasta, a fine preparazione aggiungete abbondante acqua e cuocetevela direttamente dentro.

passatoverdurebimby

Ingredienti



    1 cipolla
    1 carota
    1 verza
    1 gambo di sedano
    2 patate
    200 g di spinaci
    200 g di broccoletti
    200 g di zucca
    250 g di fagioli borlotto
    4 cucchiai d’olio
    2 cucchiai di parmigiano grattugiato

Preparazione


Lavate e pulite tutte le verdure, quindi tritate la carota, la cipolla e il sedano e riducete a pezzetti tutte le altre, la verza a listarelle e i broccoletti a ciuffetti. Mettete la verdura tritata nel boccale del Bimby con l'olio e fate andare a 100° e vel 1 per 30 secondi, poi unite la verdura a tocchetti e tritate a vel 6 per 30 secondi.

Coprite con acqua salata e fate cuocere a 100° per 15 minuti a vel 1. Una volta cotte tutte le verdure, frullatele di nuovo a vel 5 per 40 secondi, fino a ottenere una crema densa e omogenea da aggiustare di sale e di pepe.

Foto | Mary Fran Wiley

  • shares
  • +1
  • Mail