Le frittelle di patate con la ricetta per il Bimby

Voglia di frittelle? Provate quelle di patate con la ricetta per il Bimby. Croccanti fuori e soffici dentro

Quanto sono buone le frittelle? Credo che, nell'ìimmaginario collettivo rappresentino una delle pietanze più succulente, una di quelle che si vorrebbe trovare in tavola ogni giorno. Quelle che vi propongo oggi sono le frittelle di patate da realizzare con il Bimby. Croccanti fuori, soffici dentro, non sono le frittelle che ti aspetteresti. Hanno una base di pasta lievitata che le rende ancora più allettanti.

frittelle di patate

Prevedono una preparazione non velocissima che il Bimby aiuta a rendere meno impegnativa, ed un riposo necessario per la relativa lievitazione. Queste sono le premesse per ottenere delle frittelle impeccabili. La ricetta proviene da quì e vi consiglio di non modificarla in nulla. Provate anche le frittelle di zucca rossa salate e quelle alle zucchine al forno.

Ingredienti

5 gr di lievito di birra
200 gr di acqua
100 gr di farina di grano duro
90 gr di farina 0
500 gr di patate crude già sbucciate
olio per la frittura qb

Preparazione

Versare nel boccale 5 gr di lievito di birra insieme a 200 gr di acqua: 30 secodni 37° velocità 2. Unire 100 gr di farina di semola e 90 gr di farina 0: 1 minuto velocità Spiga. Prelevare quanto ottenuto quindi porre in una ciotola e coprire con la pellicola trasparente. Fare riposare per un'ora. Adesso lavare il boccale e dopo un'ora sbucciare e tagliare le patate a cubetti. Trasferirne 500 gr nel boccale: 5 secondi a velocità 7. Scolarle bene dal liquido con l'aiuto del cestello schiacciandole bene contro le pareti aiutandosi con una spatola. Adesso rimuovere il cestello e posizionare nuovamente il boccale, quindi unire l'impasto lievitato alle patate: 5 secondi a velocità 4. Trasferire in una ciotola e, prelevando a cucchiaiate, friggere in olio caldo profondo fino a doratura.

Foto | Gnawme

  • shares
  • +1
  • Mail