Alette di pollo in salsa barbecue: la ricetta facile e gustosa

Ecco a voi la ricetta per un secondo piatto a base di carne facile e sfizioso: le Alette di pollo in salsa bbq. Scoprile su Blogo.

Le Alette di pollo in salsa barbecue sono un delizioso secondo piatto a base di carne che, grazie al suo sapore intenso e alla loro croccantezza, conquisteranno sicuramente il palato di grandi e piccini della famiglia. La salsa bbq, inoltre, conferirà loro quel gusto intenso a cui è difficile resistere.

La ricetta che andiamo a scoprire oggi è davvero molto semplice e veloce da realizzare e vi permette di ottenere in pochi minuti un manicaretto da leccarsi i baffi. Ma scopriamo insieme come realizzarlo in poche e semplici mosse con la spiegazione passo passo scritta di seguito.

Ingredienti (per 20 persone)



    ali di pollo, 45
    birra, 66cl
    farina, 200gr
    sale
    olio di mais o di semi
    cipolle, 2
    spicchi di aglio, 4
    peperincino secco, 1 cucchiaio
    chili powder o paprika, 2 cucchiai
    ketchup, 3 tazze
    birra, 1 tazza
    aceto di mele, mezza tazza
    acqua, mezza tazza
    zucchero di canna, mezza tazza
    mostarda, 4 cucchiai
    Worcestershire, 4 cucchiai
    salsa piccante
    sale, pepe

Preparazione


alette-pollo-salsa-barbecue

Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla carne: dividete le alette di pollo a metà e lasciatele riposare all'interno di un recipiente insieme all'acqua bollente, la birra ed un pizzico di sale per circa una mezz'ora. Trascorso il tempo indicato, poi, scolatele.

Nel frattempo, procedete con la preparazione della salsa bbq: vi basterà versare all'interno di una casseruola con i bordi alti la cipolla tritata finemente e farla cuocere a fiamma dolce insieme ad un filo di olio; non appena vedete che inizia ad appassire, aggiungete l'aglio, il peperoncino e il chili, quindi cuocete per un minuto. Trascorso il tempo indicato, incorporate al composto anche il ketchup, lo zucchero di canna, la birra, l'aceto, la mostarda, l'acqua, la salsa Worcestershire, il sale, il pepe e salsa piccante e proseguite con la cottura a fiamma dolce finché non avrete ottenuto una salsa non troppo densa e omogenea.

Passate ora la carne prima nella farina e, in seguito, nella salsa barbecue. Riponetele ora nella teglia per il forno che avrete precedentemente foderato con un foglio di carta oleosa e mettete a cuocere a 180 gradi per circa 30 minuti.

Bon appetit!

photocredit: Luke Ma

  • shares
  • +1
  • Mail