I burger di quinoa con la ricetta vegan

La ricetta semplice e sfiziosa per preparare in casa dei favolosi burger di quinoa, un secondo particolare e privo di ingredienti di origine animale


I burger di quinoa sono una ricettina vegan e sfiziosa che si può gustare al piatto con un’insalatina o un contorno a piacere, oppure usare per fare un panino come quelli dei fast food. I burger di quinoa sono buonissimi e versatili, si possono preparare in tanti modi diversi, aggiungere verdure e spezie miste ma anche cipolla, porro, scalogno e quello che più vi piace.

Ingredienti


    150 gr di quinoa
    mezza cipolla
    1 patata
    1 carota
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    Pangrattato
    Paprica
    Pangrattato
    Semi di sesamo

Preparazione

burger-quinoa

Lavate le verdure, sbucciatele e pulitele e poi cuocetele nella vaporiera per circa 30 minuti. Nel frattempo portate a ebollizione 300 ml di acqua e sciacquate bene la quinoa sotto l’acqua corrente, poi tuffatela nell’acqua e lasciatela cuocere per circa 20 minuti, l’acqua si deve asciugare del tutto ma, ovviamente, non si deve bruciacchiare.

Schiacciate con il passaverdure la patata, la carota e la cipolla e mettete tutto in una ciotola, aggiungete la quinoa, il sale, la paprica e un paio di cucchiaini di semi di sesamo, mescolate bene con una forchetta e, se occorre, aggiungete un po’ di pangrattato per aggiustare la consistenza.

Prendete un po’ di impasto e fate delle polpette, se volete dare una forma regolare ai vostri burger potete usare l’attrezzo per fare gli hamburger di carne. Passate i burger in una panatura fatta con pangrattato, semi di sesamo e sale e poi cuoceteli in una padella antiaderente da entrambi i lati, con un goccio di olio, fino a quando saranno ben dorati.

Per fare un vero burger, grigliate un panino nella piastra e poi mettete una foglia di lattuga e qualche fettina di pomodoro, unite il burger di quinoa e completate con melanzane grigliate, ketchup e maionese vegana e poi anelli di cipolla fritti o stufati con il vino rosso.

Foto | da Flickr di ashapagdiwalla

  • shares
  • +1
  • Mail