Le crepes alle pere e gorgonzola per un secondo sfizioso

Come preparare le crepes alle pere e gorgonzola per un secondo ricco ed appagante adatto a prendere per la gola i propri ospiti

Le crepes alle pere e gorgonzola rappresentano un secondo piatto ricco e sicuramente diverso dal solito, ma che merita di essere preparato anche in occasione di ricorrenze importanti. Si tratta di una pietanza perfetta per gli amanti dell'abbinamento tra il formaggio e le pere, oltre che di una portata che non si fa mancare davvero niente.

Crepe

Una base di comuni crepes farcite con un ripieno cremoso ed appagante ottenuto dall'incontro tra la besciamella, il mascarpone, il gorgonzola e le pere, al quale ho voluto unire, di mia iniziativa, una manciata di noci tritate, che regalano una nota croccante ad una pietanza caratterizzata da una consistenza a tratti densa ed a tratti vellutata. Insomma, un piatto gourmet destinato a prendere per la gola chiunque. Provate anche le crepes ai funghi e besciamella e quelle al prosciutto e formaggio.

Ingredienti


Per le crepes:
2 uova
1 tuorlo
200 gr di farina
1/2 litro di latte
1 noce di burro
400 ml di besciamella
50 grammi di farina
Per il ripieno:
3 pere
150 gr di parmigiano
100 grammi di mascarpone o panna
150 grammi di gorgonzola
1 noce di burro
1 manciata di noci

Preparazione

Preparare le crepes versando in una ciotola le uova, il tuorlo, la farina ed amalgamando bene il tutto unendo, man mano, anche il latte a filo per evitare la formazione di grumi. Ottenuta una pastella densa e liscia farla riposare in frigo per 30 minuti circa. Adesso cuocere le crepes su una padellina antiaderente unta con poco burro. Procedere così fino a esaurimento della pastella.

Passare al ripieno: tagliare le pere a dadini e farle rosolare in padella insieme ad una noce di burro. Unire alla besciamella sia il mascarpone (o la panna) che il gorgonzola tagliato a dadini e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Adesso spalmare su ogni crepe il composto ottenuto, aggiungere le pere, dei gherigli di noce e richiuderle in quattro. Porle all'interno di una pirofila, le une accanto alle altre leggermente sovrapposte, quindi coprirle con poca besciamella, del parmigiano grattugiato e trasferire in forno caldo a 180 °C per 15 minuti circa. Cuocere fino a quando si sarà formata in superficie una crosticina dorata.

Foto | dan zen

  • shares
  • +1
  • Mail