Expo 2015: il cioccolato, cibo degli dei e degli uomini

(continua da pagina 2 )

Petto d’anatra al cioccolato


Abbinare il cioccolato alla carne è una pratica diffusa in molte parte: se ben preparata si tratta di un piatto veramente saporito. Vi proponiamo il petto d’anatra al cioccolato, ma potete sostituire l’anatra con il pollo o il tacchino o anche con una fetta di muscolo di grano. Per 4 persone ci occorrono questi ingredienti:


    400 g di petto d’anatra
    200 g di cioccolato fondente
    100 g di cipolla
    60 g di uva passa
    40 g di arachidi pelate
    40 g di mandorle tostate
    40 g di zucchero
    4 cucchiaini di garam masala
    2 chiodi di garofano
    1 banana
    1 cucchiaino di cannella
    1 cucchiaino di cumino
    1 cucchiaino di peperoncino in polvere
    brodo vegetale
    olio extravergine di oliva
    sale

Procedimento

Mettete i petti d’anatra in una pirofila con un filo d’olio e il sale, coprite con un foglio di alluminio e mettete in forno per un’ora a 160 gradi.

Nel frattempo preparate la salsa al cioccolato: mettete le arachidi e le mandorle in una casseruola dal fondo spesso, unite un giro d’olio e tutte le spezie e fate cuocere per un paio di minuti a fuoco molto basso. Aggiungete lo zucchero e mescolate, quindi unite la banana fatta a pezzetti e l’uva passa fatta rinvenire in acqua tiepida. Mescolate e unite il cioccolato sciolto a bagnomaria; quindi infine unite un mestolo di brodo. Quando bolle abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere ancora per 10 minuti, avendo cura di mescolare. Quindi spegnete e regolate di sale. Passate la salsa ottenuta al mixer per farla diventare molto cremosa.

Tagliate il petto d’anatra a fettine e servite accompagnando con la salsa al cioccolato.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO