Il sedano rapa in 5 ricette vegan

Il sedano rapa è versatile e sfizioso, ecco come usarlo in cinque ricette vegane e saporite


Il sedano rapa è una radice carnosa dal piacevole gusto di sedano, il sapore è delicato e avvolgente e si sposa benissimo con le altre verdure, ma anche per fare delle sfiziose insalate. Il sedano rapa si può gustare cotto, in zuppe e vellutate, ma si può anche mangiare crudo nelle insalate. Ecco per voi cinque ricette vegan con il sedano rapa da gustare in tutte le occasioni.

Julienne cremosa di sedano rapa

sedano-rapa-insalata

Lavate il sedano rapa, tagliatelo a metà e poi togliete la buccia esterna, lavatelo di nuovo e poi tagliatelo a julienne usando l’apposito attrezzo. Condite questa insalata con sale e pepe e poi aggiungete un pochino di olio extravergine di oliva, unite la maionese vegan oppure una salsa vegana all’aglio o una crema fatta con yogurt di soia e aromi.

Cotolette di sedano rapa

sedano-rapa-fritto

Pulite il sedano rapa e tagliatelo a fette spesse circa mezzo centimetro, poi scottatele in acqua bollente salata per 10 minuti, scolatele e fatele asciugare. Preparate due piattini, in uno mettete olio extravergine di oliva ed in un altro una panatura aromatizzata con pangrattato, sale, pepe,prezzemolo e curcuma. Passate le fettine di sedano rapa nell’olio e poi nella panatura. Friggete le cotolette di sedano rapa in una padella con abbondante olio di semi arachidi fino a quando saranno dorate da entrambi i lati.

Lenticchie con sedano rapa

sedano-rapa-lenticchie

Prendete una pentola grande e mettete dentro 200 gr di lenticchie secche, lavate e sgocciolate, unite un quarto di sedano rapa tagliato a cubetti, due patate piccole, una carota tagliata a pezzi, un pomodoro e una cipolla a fettine. Cuocete la zuppa a fuoco medio per un’oretta, a fine cottura insaporite con sale, pepe e olio extravergine di oliva.

Vellutata di sedano rapa

sedano-rapa-vellutata

Pulite il sedano rapa, sbucciatelo e tagliatelo a pezzettini, poi sbucciate un paio di patate e tagliatele a pezzi. Pulite una cipolla e tagliatela a fettine. Prendete un tegame e mettete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva, la cipolla e il sale, cuocete qualche minuto e poi aggiungete le patate e il sedano, fate insaporire qualche minuto mescolando spesso. Coprite con l’acqua o il brodo vegetale e cuocete a fuoco dolce per circa 40 minuti. Frullate la zuppa con il minipimer e aggiustate di sale e pepe.

Insalata mista con sedano rapa

sedano-rapa-in-insalata

Lavate il sedano, pulitelo e tagliatelo a striscioline molto sottili, mettetele in un’insalatiera e aggiungete un cespo di lattuga tagliato sottilmente, dei pomodori datterini e poi mezza cipolla rossa di Tropea, condite con olio, sale e pepe e mescolate bene. Se volete potete aggiungere anche del tofu oppure delle striscioline di tofu grigliate.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail