Lo strudel ricotta e spinaci con la ricetta per il Bimby

Ecco la ricetta dettagliata per ottenere in casa un vero strudel con ricotta e spinaci da realizzare con il Bimby

Quella che segue è la ricetta per preparare un autentico strudel di ricotta e spinaci. Per una volta niente pasta sfoglia, che rimane sicuramente un ottimo escamotage in tutti quei casi in cui si vada di fretta, ma al suo posto la vera pasta per strudel che il Bimby vi aiuterà a realizzare senza troppa fatica. Vi avverto subito, il procedimento non è molto veloce e richiede una serie di operazioni che stanno alla base del raggiungimento di un risultato insuperabile.

Strudel ricotta e spinaci

La ricetta, che proviene da quì, è veramente ben curata e da vita ad una preparazione impeccabile. Io ho deciso di omettere il prosciutto previsto volendo ottenere una pietanza vegetariana. A questo proposito vi consiglio di provare anche lo strudel alla zucca e salsiccia e quello al prosciutto e funghi.

Ingredienti


Per l'impasto:
300 gr di farina
30 gr di olio di oliva
10 gr di zucchero
1/2 cucchiaino di sale fino
130-140 gr di acqua tiepida
100 gr di olio di semi
Per la farcia:
1 scalogno
500 gr di spinaci
40 gr di parmigiano grattugiato
250 gr di ricotta scolata
sale e pepe
noce moscata
1 uovo per spennellare


Preparazione

Grattugiare il parmigiano, prelevarlo e metterlo da parte. Senza lavare il boccale inserire 600 gr di acqua e cuocere gli spinaci (inserendoli in due riprese) nel cestello per 10 minuti, temperatura Varoma velocità 1, quindi togliere la prima parte degli spinaci cotti e inserire quelli rimasti: cuocere per altri 5.

Senza lavare il boccale inserire gli ingredienti previsti per l'impasto tenendo da parte circa 20 gr di acqua da aggiungere all'occorrenza: cuocere 10 secondi a velocità 5-6 e controllare la consistenza del composto. In caso risulti troppo duro unire l'acqua tenuta da parte. Ripetere l'operazione: 10 secondi a velocià 5-6. Trasferire l'impasto ottenuto in una ciotola insieme all'olio di semi senza lavorarlo.

Unire adesso lo scalogno nel boccale non lavato e tritare 5 secondi a velocità 7, aggiungere anche l'olio, gli spinaci strizzati e tagliati con un coltello e fare rosolare per 5 minuti a 100° Soft Antiorario, regolando di sale e pepe. Prelevare gli spinaci, pressarli ed asciugarli. Prelevare anche la pasta tenuta da parte immersa nell'olio ed asciugarla bene, quindi stenderla molto sottilmente.

Farcire distribuendo un primo strato di spinaci, poi una spolverata di parmigiano grattugiato ed infine la ricotta: arrotolare con l'aiuto di un canovaccio e spennellare la superficie con l'uovo sbattuto. Cuocere in forno ventilato a 170°C per 25 minuti circa.

Foto | Hadonos

  • shares
  • +1
  • Mail