Bambini e merendine: le ricette di quelle fatte in casa

Per mangiare bene e sano, prepariamo le merendine in casa

In questa sede abbiamo già parlato di quanto sia importante, da un punto di vista energetico e nutrizionale, il momento della merenda mattutina come di quella pomeridiana per i nostri bambini. Abbiamo anche già confrontato le possibili alternative tra frutta, yogurt, dolci fatti in casa ecc, concludendo che come al solito la scelta migliore erano varianza e qualità.

Se tutto questo è abbastanza facile da mettere in pratica per i bambini che amano mangiare e non sono problematici in tal senso, c’è da dire che però, per tutti, prima o poi arriva il fatidico momento di farsi influenzare dalla pubblicità che, ahime, subdola come pochi, in fatto di merendine si rivolge direttamente a loro.

bambinimerenda

A nulla valgono i buoni propositi della mamme che vietano la televisione fino a un certo numero di anni, perché c’è sempre un compagno di scuola trendy cui la tv non viene proibita e che, essendosi fatto influenzare dagli spot, fungerà nei confronti degli altri – compreso vostro figlio – da opinion leader.

Consolandoci magramente con il significato di tale meccanismo inconscio (se vostro figlio inizia a deviare dall’autorità materna compiendo scelte proprie è perché sta crescendo) a noi mamme non resta che rimboccarci le mani e correre ai ripari. In che modo? Ovviamente preparando le suddette merendine pubblicizzate, nel forno e con gli ingredienti genuini di casa nostra. L’aspetto sarà lo stesso, ma certamente il gusto migliore!

  • shares
  • +1
  • Mail