Pasta fredda al salmone e yogurt greco: la ricetta light e saporita

Ecco a voi la ricetta perfetta per un pranzo al sacco: la Pasta fredda al salmone e yogurt greco. Scoprila su Blogo.

pasta-salmone-yogurt-greco

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda al preparazione di un primo piatto a base di pesce, ideale da gustare freddo, magari in occasione della pausa pranzo al lavoro: sto parlando della Pasta fredda al salmone e yogurt greco.

Il manicaretto che andiamo a scoprire di seguito è davvero molto semplice e veloce da realizzare e vi permette in pochi minuti di realizzare qualcosa dal sapore delicato e dal profumo davvero intenso.

Ingredienti (per due persone)



    pasta corta, 200gr
    salmone fresco, 70gr
    yogurt greco, 100gr
    aneto fresco, un cucchiaino
    aglio, uno spicchio
    sale, pepe, olio

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta partendo dalla cottura del pesce: all'interno di una pentola antiaderente abbastanza capiente mettete a dorare lo spicchio di aglio insieme ad un filo di olio extra vergine di oliva; non appena avrà iniziato a rosolare, aggiungete il salmone fresco e scottatelo da entrambi i lati in modo omogeneo, quindi aggiungete un po' di yogurt greco finché non si sarà ben cotto (in questo modo rimarrà molto morbido). Una volta pronto, sbriciolate il salmone a pezzettini.

Nel frattempo, in una casseruola a parte, mettete a lessare la pasta in abbondante acqua salata. Quando sarà arrivata la cottura al dente, togliete dal fuoco e scolate per bene. Versatela poi all'interno della padella insieme al pesce e condite con dell'aneto fresco ed un pizzico di sale e pepe. Spadellate bene il tutto, quindi aggiungete dell'altro yogurt greco, in modo da rendere il tutto ancora più cremoso.

Mettete a riposare in frigorifero per almeno un'oretta in modo che i sapori si rapprendano. Al momento della degustazione è meglio se la pasta sia a temperatura ambiente.

Bon appetit!

photocredit: Geoff Peters

  • shares
  • Mail