Torta salata con robiola e puntarelle: la ricetta veloce per un aperitivo sfizioso

Voglia di un antipasto sfizioso? Prova la ricetta della Torta salata con robiola e puntarelle, pronta in pochi minuti. Scoprila su Blogo.

torta salata con patate e pollo

La Torta salata con robiola e puntarelle è un piatto unico perfetto da preparare in estate, in occasione dei pic nic fuori porta, ma è ideale anche da gustare anche al lavoro,magari durante la pausa pranzo in ufficio.

La ricetta che vi voglio proporre oggi riguarda la Torta salata con puntarelle e robiola di Benedetta Parodi, pronta in pochissimi minuti e perfetta da abbinare ad un bicchiere di vino bianco secco. Ma scopriamo ora insieme come realizzarla in poche e semplici mosse.

Ingredienti (per 6 persone)



    2 uova
    30 g di parmigiano
    200 g di robiola
    100 ml di latte
    100 ml di panna
    sale
    noce moscata
    1 rotolo di pasta brisè
    200 g di puntarelle
    ½ bicchiere di olio
    1 cucchiaino di aceto
    80 g di acciughe

Preparazione


Iniziamo la nostra ricetta versando all'interno di una ciotola le uova, la robiola e il parmigiano grattugiato, quindi mescolate bene il tutto e aggiungete poi anche la panna e il latte. Aggiustate con una presa di sale e una spolverata di noce moscata.

Prendete ora una tortiera e foderata con un foglio di carta forno, quindi adagiatevi sopra la pasta brisè. Bucherellate il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta, quindi versate la farcia appena preparata. Mettete a cuocere il tutto nel forno a 180 gradi per 30 minuti.

Nel frattempo lavate le puntarelle e mettetele a bagno in una ciotola con acqua e ghiaccio in modo che si arriccino. Mentre aspettate che siano pronte, frullate le acciughe con un filo di olio extra vergine di oliva e l'aceto.

Quando la torta salata sarà pronta, servitela decorandola con le puntarelle e con il composto a base di acciughe.

Bon appetit!

  • shares
  • Mail