I fusilli alla norma con la ricetta originale siciliana

Sono fatti bene, quindi sono fusilli alla ‘norma’

Fusilli alla Norma

Hanno detto di tutto sull’origine di questa pasta, quindi anche noi, brevemente, diamo il nostro contributo: i fusilli alla norma si chiamano così perché sono fatti a norma, cioè a regola d’arte. D’altronde cosa c’è di meglio di un piatto di pasta al sugo con melanzane fritte e quel tocco di formaggio che sa di Sicilia?

Ingredienti



    400 g di fusilli
    1 melanzana
    100 g di ricotta salata
    1.5 kg di pomodori maturi
    2 spicchi d’aglio
    1 mazzetto di basilico
    olio, sale e pepe

Preparazione


Lavate e pelate i pomodori, quindi scottateli in acqua calda per una decina di minuti, poi tritateli e tuffateli in un tegame in cui l’olio avrà rosolato con l’aglio, unite il sale, il pepe, il basilico e fate andare il sugo. Intanto tagliate a dadini la melanzana, fatela riposare coperta di sale per un’ora, poi friggetela in olio caldo. Scolate la pasta al dente, conditela con la salsa, unite la melanzana e completate con la ricotta salata in scaglie.

Foto | iStock

  • shares
  • +1
  • Mail