Il risotto alle capesante, un primo raffinato per il cenone della Vigilia di Natale

Ecco a voi la ricetta per un primo piatto delicato ed elegante: il risotto con le capesante

risotto alle capesante

Il risotto alle capesante è un primo piatto raffinato e delizioso che potete servire per il pranzo di Natale, è buonissimo e tutto sommato anche semplice, l’importante è seguire le regole per fare un buon risotto. Vediamo insieme i consigli e la ricetta del risotto alle capesante.

Ingredienti


    380 gr di riso
    1 litro di brodo vegetale
    16 capesante
    2 scalogni
    40 gr di mandorle spellate tostate
    70 gr di burro
    1 foglia di alloro
    Farina
    1 bicchierino di cognac
    1 bicchiere di vino bianco secco
    Sale
    olio extravergine di oliva

Preparazione


Pulite gli scalogni e tritateli sottilmente, metteteli in un tegame con 30 gr di burro, le mandorle tritate e qualche cucchiaio di olio, fate appassire e poi aggiungete il riso e tostatelo per un minuto. Aggiungete il vino bianco, fatelo evaporare, e poi unite il brodo, poco per volta, fino a portare il riso a cottura. Nel frattempo pulite le capesante e passatele nella farina. In una padella sciogliete il burro rimasto con l'alloro, aggiungete le capesante e un pizzico di sale e cuocete qualche minuto, poi sfumate con il cognac e cuocete 2 minuti circa.

Aggiustate il riso con sale e pepe e servitelo nei piatti, guarnite con le capesante e il fondo di cottura.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail