Come preparare i tartufini di pandoro senza panna

La "ricetta" per preparare i tartufini di pandoro senza panna in poche mosse per un risultato garantito

tartufini-pandoro.jpg

Sono parecchi i dolci da poter preparare con il pandoro avanzato. Tra questi, uno dei più semplici è costitito dalla ricetta dei tartufini di pandoro senza panna. Quest'ultima può essere sostituita sia con la ricotta che con il philadelphia, per un risultato altrettanto goloso ma leggermente più leggero.

I tartufini di pandoro senza panna sono veramente irresistibili. Potrete farli rotolare sia nel cacao amaro in polvere che nello zucchero a velo o nella farina di cocco a vostro piacere. Per una versione più ricca, invece, tuffateli direttamente nel cioccolato, fondente o bianco, fuso. Ecco come procedere per ottenerli in poche mosse.

Ingredienti

500 gr di pandoro
150 ml di philadelphia o ricotta
1 cucchiaio di liquore a piacere
latte qb
cacao amaro in polvere

Preparazione

Sbriciolare il pandoro in una ciotola. Unire il philadelphia o la ricotta ed iniziare a mescolare quindi unire anche il liquore. Impastare con le mani e, nel caso in cui sia necessario, aggiungere anche poco latte. Adesso creare delle palline della stessa dimensione e farle rotolare in un vassoio nel quale avrete disposto del cacao amaro in polvere. Porre in frigo per almeno un'ora e mezza, quindi servire.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail