Gli gnocchi alla romana con la ricetta di Benedetta Parodi

Uno dei piatti più apprezzati della cucina laziale da realizzare con la ricetta di Benedetta Parodi

Gli gnocchi alla romana con la ricetta di Benedetta Parodi

Gli gnocchi alla romana rappresentano uno dei capisaldi della gastronomoia laziale. Che ne dite di riprodurli con la ricetta facile e collaudata di Benedetta Parodi? Trattasi di un primo piatto ricco ed allettante che è possibie ottenere veramente con pochi ingredienti. Il suo gusto delicato può essere reso più sfizioso dall'aggiunta del parmigiano grattugiato: unitene quanto desiderato.

Il loro punto di forza rimane, tuttavia, la gratinatura finale, che avviene in forno molto caldo, sotto il grill, poco prima di portarli in tavola. Ecco come procedere.

Ingredienti

1 lt di latte
100 gr di burro
sale qb
250 gr di semolino
2 tuorli
100 gr di parmigiano
olio di oliva qb
parmigiano e burro

Procedimento

Versare il latte in una pentola e farlo scaldare su fiamma media. Una volta caldo unire il burro, il sale e mescolare bene. Unire a pioggia il semolino, sempre continuando a mescolare, quindi non appena inizierà a staccarsi da fondo e pareti, spegnere la fiamma. Adesso unire sia i tuorli che il parmigiano e mescolare. Trasferire quanto ottenuto all'interno di una teglia oleata quindi livellare bene creando uno strato uniforme. Una volta ben freddo e compatto ricavare dei dischetti con un coppapasta. Trasferire gli gnocchi ottenuti in una teglia unta di olio sovrapponendoli leggermente. Spolverare con abbondante parmigiano grattugiato e coprire con dei fiocchetti di burro. Fare gratinare in forno a 250 °C per circa due minuti con la funzione grill.

Foto | Via Pinterest

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO