Lo stinco di maiale al forno con la ricetta di Benedetta Parodi

Un secondo piatto di facile esecuzione e perfetto da inserire nel menù di un pranzo o una cena importanti

Lo stinco di maiale al forno con la ricetta di Benedetta Parodi

Alle prese con l'organizzazione di un pranzo con amici, spesso è proprio il secondo a metterci in crisi. Non vorremmo portare in tavola sempre le medesime pietanze cercando di optare per qualcosa di adatto, magari poco impegnativo ma che ci faccia fare, comunque, un'ottima figura. Lo stinco di maiale al forno con la ricetta di Benedetta Parodi può fare al caso nostro.

Un secondo a base di carne veramente semplice da realizzare. Unica pecca? Richiede poco più di due ore di cottura ma resta fermo il fatto si prepari praticamente da sè: una volta posto in forno potrete dedicarvi ad altro. La ricetta prevede che lo stinco venga accompagnato da un contorno di patate, ma nulla vieta di optare per altri ortaggi.

Ingredienti

2 stinchi di maiale
olio di oliva qb
sale qb
3 spicchi di aglio
rosmarino qb
3 patate lesse

Procedimento

Fare rosolare la carne in una padella nella quale avrete messo a soffriggere l'aglio in poco olio. Prestare attenzione a farla cuocere su tutti i lati. Adesso regolare di sale ed aggiungere il rosmarino. Prelevare la carne dalla padella e posizionare in una teglia da forno. Coprirla con un foglio di alluminio e porre in forno caldo a 180 °C per circa 2 ore. Dopo la prima ora girare la carne sull'altro lato, per favorire una cottura uniforme. Nel frattempo preparare le patate: lavarle bene, tagliarle a fette ma senza sbucciarle e farle saltare in una padella con olio su fiamma piuttosto alta. Regolare di sale e servire insieme alla carne.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO