La minestra di pasta e patate con la ricetta gustosa

La minestra di pasta e patate rappresenta una vera coccola per il palato: ecco come prepararla ed un paio di consigli per la sua buona riuscita

La minestra di pasta e patate con la ricetta gustosa

Annoverabile di diritto ed a tutti gli effetti nella categoria dei comfort food, la minestra di pasta e patate rappresenta molto più di un semplice primo piatto. Trattasi di una coccola per il palato, capace di rendere il momento del pranzo, o quello della cena, un'esperienza insuperabile.

Semplice da realizzare, non richiede particolari accorgimenti. Un suggerimento: il giorno dopo, appena scaldata, la trovo ancora più gustosa. Per renderne il sapore insuperabile potrete unire delle scorzette di parmigiano, opportunamente pulite, in fase di cottura. Un altro consiglio a tale scopo riguarda la pancetta: aggiungetela al soffritto iniziale e non ve ne pentirete.

Ingredienti

3 patate
250 gr di pasta corta
brodo vegetale (o acqua) qb
1 pomodoro
1/2 cipolla
1 spicchio di aglio
sale e pepe
olio extra vergine di oliva

Preparazione

Tritare la cipolla finemente e metterla a rosolare, insieme allo spicchio di aglio, in un tegame con poco olio. Una volta cotta unire sia le patate sbucciate e tagliate a cubetti che il pomodoro, anch'esso affettato. Fare insaporire giusto qualche minuto, quindi coprire con del brodo o dell'acqua bollente e fare cuocere per circa 20 minuti. A questo punto unire la pasta e continuare a cuocere per il tempo indicato sulla confezione. A fine cottura regolare di sale e pepe e servire irrorando con un filo di olio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail