Il salmone in crosta di pistacchi e nocciole per una cena raffinata

Un secondo di pesce di grande effetto e semplice realizzazione: il salmone in crosta di pistacchi e nocciole

Salmone in crosta di pistacchi e nocciole

Ovviamente potete replicare la ricetta che vi propongo oggi anche con mandorle e noccioline americane, ma secondo me quella che riesce meglio, anche da un punto di vista cromatico, è il salmone in crosta di pistacchi e nocciole, un secondo leggero e gustoso che potete giocarvi per una cena qualunque in famiglia ma anche per un invito agli amici più cari.

Ingredienti



    4 filetti di salmone fresco
    50 g di pistacchi non salati
    50 g di nocciole (oppure di granella)
    40 ml d’olio
    3 cucchiai di pangrattato
    2 pomodori secchi
    sale e pepe

Preparazione


Lavate e asciugate il salmone e passatelo nell’olio da entrambe le parti. Intanto sgusciate i pistacchi, lessateli per qualche minuto in acqua bollente e poi passateli sotto quella fredda in modo da eliminare bene tutte le pellicine.

Tritate i pistacchi grossolanamente nel mixer assieme alla nocciole, metteteli in una ciotola assieme al pangrattato e ai pomodori secchi sminuzzati, aggiustate di sale e di pepe e suddividete il composto per la ‘crosta’ sopra i filetti. Condite con un filo d’olio e infornate a 180° per una ventina di minuti.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail