L'arrosto di maiale per San Valentino, il secondo semplice ma delizioso

La ricetta dell'arrosto di maiale al latte per San Valentino, un secondo delizioso e molto semplice per prendere il partner per la gola

arrosto di maiale per San Valentino

L’arrosto di maiale al latte è un piatto gustoso e piuttosto semplice che potete preparare in occasione di San Valentino, un secondo raffinato ma non troppo impegnativo perfetto anche da preparare in anticipo e scaldare all’ultimo momento. Questa ricetta è anche abbastanza leggera quindi non si rischia di fare piatti troppo pesanti e grassi.

Ingredienti


    1 kg di spalla di maiale senza osso
    Latte fresco
    Sale
    Pepe
    50 gr di burro
    1 cipolla bianca
    1 cucchiaio raso di maizena (se serve)
    Qualche foglia di salvia
    Mezza carota
    1 costa di sedano

Preparazione


Legate il maiale con lo spago da cucina in modo che mantenga la forma, poi mettetelo in una padella antiaderente e scottatelo da tutti i lati, un minuto per lato. Nel frattempo pulite la cipolla, la carota e il sedano e tagliateli a dadini, metteteli in una pentola spaziosa con il burro e cuoceteli per qualche minuto, insaporite con il sale e le foglie di salvia e poi aggiungete il maiale, cuocete tutto insieme per qualche minuto e poi coprite con il latte fresco. Abbassate la fiamma e cuocete per circa 2 ore mescolando ogni tanto e facendo sempre attenzione che il latte non fuoriesca.

Togliete il maiale e mettetelo in un tagliere in modo da farlo raffreddare. Frullate il fondo di cottura con il frullatore a immersione, se vi sembra troppo liquido potete addensarlo aggiungendo un cucchiaio di maizena sciolto in poca acqua, se invece è troppo denso aggiungete poca acqua o brodo vegetale. Aggiustate di sale e pepe e cuocete ancora qualche minuto. Tagliate a fette l’arrosto e servitelo con il fondo di cottura e, se volete, delle patate al forno.

Se volete fare l’arrosto in anticipo potete lasciarlo intero nel fondo di cottura già frullato, poi al momento di servire lo tagliate a fette, lo scaldate nel microonde e lo servite con il fondo cremoso e caldissimo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail