Il riso agli asparagi e gamberetti per un primo allettante

La ricetta di un primo piatto delicato ed allo stesso tempo gustoso: provate il riso agli asparagi e gamberetti per un pranzo veloce

Il riso agli asparagi e gamberetti per un primo allettante

Il riso agli asparagi e gamberetti, primo piatto fondato su un abbinamento gastronomico di tutto rispetto, è una pietanza adatta al pranzo di tutti i giorni così come quello delle occasioni speciali: perchè non portarlo in tavola per una cenetta romantica? Il connubio asparagi-gamberetti non smette di stupire, ed anche in questo caso rappresenta il punto di forza di un primo veramente delizioso, nonostante economico e di facile realizzazione.

Il risotto può essere realizzato sia con gli asparagi freschi, che iniziano ad essere di stagione, che con quelli surgelati. In quanto ai gamberetti, invece, optate rigorosamente per la prima tipologia, ne vale il risultato del piatto.


Ingredienti

320 gr di riso per risotti
200 gr di asparagi
250 gr di gamberetti
1/2 cipolla
100 ml di vino bianco
grana grattugiato qb
brodo vegetale qb
1 noce di burro
sale e pepe nero
olio extravergine di oliva qb

Preparazione

Pulire bene gli asparagi e farli lessare in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Scolarli, tagliarli a pezzetti e tenerli da parte. Mettere a soffriggere in un tegame in poco olio la cipolla tritata sottilmente, quindi unire anche gli asparagi e fare insaporire per un minuto. Unire il riso, farlo tostare, bagnare con il vino bianco e, non appena evaporato, aggiungere poco alla volta il brodo. Dopo circa 10 minuti di cottura unire i gamberetti, quindi portare a cottura con il brodo rimasto. Allontanare dalla fiamma, aggiungere la noce di burro e poco grana, se lo si usa: fare mantecare. Regolare di sale e pepe e servire ben caldo.

Foto | Thinkstock

  • shares
  • Mail