Come cuocere i ceci: la ricetta base

Come cuocere i ceci? Scopriamolo insieme!

Come cuocere i ceci

Come cuocere i ceci? Qual è la ricetta base per avere una buona cottura dei ceci? Il segreto per portare degli ottimi ceci in tavola è lasciarli in ammollo una notte intera e poi cuocerli a fuoco medio per molto tempo. Qualcuno si starà chiedendo perché i ceci rimangono duri molto spesso? L’errore si nasconde nelle poche ore di ammollo, in tempi di cottura non adeguati oppure nella qualità dei ceci utilizzati. In linea di massima i ceci cuociono per tutto il tempo necessario, devono diventare morbidi, ma non spappolarsi. Tra le proprietà dei ceci ricordiamo il controllo dei livelli di colesterolo e trigliceridi, inoltre sono considerati un buon antiacido e si possono mangiare anche in caso di ulcere o intestino sensibile.

Ingredienti


    300 gr di ceci secchi
    Sale
    Olio extravergine di oliva
    1 cipolla bionda

Preparazione


La prima cosa da fare è mettere i ceci secchi in ammollo in acqua fredda e lasciarli riposare per una notte intera o comunque per non meno di 12 ore. Mettete i ceci in una pentola grande e aggiungete la cipolla tagliata a fettine, unite il sale e coprite con abbondante acqua, cuocete a fuoco medio per circa un’ora e mezza mescolando ogni tanto e aggiungendo altra acqua se serve.

Aggiustate di sale e servite con un giro di olio extravergine di oliva. Se volete velocizzare i tempi potete usare la pentola a pressione che dimezza il tempo di cottura, non cuocete i ceci senza ammollo perché rimarranno duri. Per chi vuole tutto e subito ci sono i ceci in scatola!

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail