Il tiramisù alle fragole e ricotta con la ricetta veloce

Il tiramisù alle fragole e ricotta per una versione primaverile da non perdere: ecco la ricetta facile

Il tiramisù alle fragole e ricotta con la ricetta veloce

Il tiramisù alle fragole e ricotta rappresenta uno dei dolci al cucchiaio perfetti da preparare in primavera. Non esiste una ricetta originale in quanto è possibile realizzarlo utilizzando gli ingredienti preferiti, ad iniziare dai pavesini al posto dei savoiardi.

Questa versione, ad esempio, non prevede l'utilizzo del mascarpone, egregiamente sostituito dalla ricotta, per un risultato, se vogliamo, anche più leggero. Il tiramisù alle fragole fatto in casa regala grandi soddisfazioni: provatelo e non lo lascerete più.


Ingredienti

600 gr di fragole fresche
savoiardi qb
1/2 kg di ricotta fresca
80 gr dizucchero semolato
100 gr di zucchero a velo
succo di un limone
1 cucchiaio di liquore

Preparazione



Lavare bene le fragole, eliminare il picciolo e tagliarne 250 gr circa a pezzetti. Irrorarle con il succo di limone ed aggiungere lo zucchero semolato. Lasciarle a macerare per circa 2 ore (o saltare questo passaggio per ridurre i tempi).

Passare alla crema. Lavorare la ricotta a crema con lo zucchero a velo. Ottenuto un composto omogeneo e liscio tenerlo da parte. Frullare le fragole aggiungendo il liquore e, se necessario, poca acqua. Adesso passare i savoiardi nel frullato e disporne un primo strato sul fondo di una teglia.

Coprire con uno strato abbondante di crema di ricotta e con le fragole rimaste tagliate a fettine. Proseguire con gli strati alternandoli seguendo l'ordine appena illustrato.

Completare con i savoiardi, uno strato di crema ed infine le fragole a fettine, creando una decorazione. Conservare in frigo per almeno 3 ore prima dell'assaggio o, meglio, tutta la notte.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail