Il tiramisù all'arancia e pistacchi con la ricetta di Benedetta Parodi

Una versione del tiramisù da non perdere; provate quello all'arancia e pistacchi di Benedetta Parodi

Il tiramisù all'arancia e pistacchi con la ricetta di Benedetta Parodi

Il tiramisù all'arancia e pistacchi da realizzare seguendo la ricetta di Benedetta Parodi è un dessert al cucchiaio perfetto da servire sia a fine pasto che da gustare per merenda. Di facile esecuzione, sarebbe bene prepararlo con qualche ora di anticipo, in modo che il riposo in frigo possa regalargli una consistenza insuperabile.

Se amate il tiramisù non potete lasciarvi scappare questa versione fresca e adatta alla primavera. In quanto ai biscotti, utilizzate quelli secchi tradizionali o, perchè no, al cioccolato, per una versione ancora più goduriosa.

Il tiramisù all'arancia e pistacchi è perfetto anche per le occasioni festive: giocate sulla decorazione finale con la granella di pistacchi per renderlo più raffinato alla vista.


Ingredienti

3 uova
4 cucchiai di zucchero
scorza e succo di un'arancia
250 gr di mascarpone
300 gr di biscotti secchi
granella di pistacchi qb

Procedimento

Montare i tuorli con lo zucchero ed aggiungere la scorza di arancia ed il mascarpone: incorporare perfettamente.

Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale, quindi aggiungere alla crema di mascarpone facendo attenzione a non farli smontare.

Assemblare il tiramisù: creare un primo strato sottile di crema, poi uno di biscotti secchi irrorati con il succo d'arancia, alternandoli fino ad esaurimento degli ingredienti.

Completare con la crema. Spolverare con la granella di pistacchi e fare riposare in frigo per almeno 2 ore, o meglio tutta la notte.

Foto | Via Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail