L’agnello in porchetta al forno, la ricetta per Pasqua

A Pasqua l’agnello è d’obbligo, anche se con una ricetta diversa…

Agnello in porchetta

Se ambite a una Pasqua fra il tradizionale e l’originale, dovete provare il nostro agnello in porchetta che potrete poi accompagnare da un contorno di verdure fresche oppure dalle classiche patate al forno. Il mio consiglio è di prepararlo addirittura un giorno prima: non solo così potrete organizzarvi meglio per il pranzo, ma s’insaporirà alla perfezione e al momento giusto vi basterà solo scaldarlo.

Ingredienti



    1 coscia d’agnello da 1.5 kg
    1 bicchiere di vino bianco
    4 spicchi d’aglio
    rosmarino
    sale e pepe nero in grani

Preparazione


Tritate insieme aglio e rosmarino e strofinatevi la carne ben pulita, quindi cospargete anche di sale e pepe e legatela con uno spago da cucina richiudendola su se stessa. Adagiate la coscia in una teglia unta, irrorate con il vino, coprite con un foglio d’alluminio e infornate a 320° per circa un’ora, controllando che la carne non si secchi ed eventualmente aggiungendo altro vino. Fate freddare prima di tagliare a fette.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail