Cannelloni di crespelle con ricotta e spinaci per il primo di Pasqua

Sostanzioso e ricco di gusto: ecco il primo ideale per Pasqua

Cannelloni di crespelle ricotta e spinaci

A tavola per una festa come la Pasqua qualche sgarro alla dieta è concesso, soprattutto dopo i 40 giorni di patimenti della Quaresima! Io inizierei con un primo piatto degno di questo nome: le crespelle con ricotta e spinaci. Se volete renderle più light, potete sostituire la besciamella con un formaggio cremoso come la crescenza.

Ingredienti



    500 ml di latte
    3 uova
    250 g di farina
    150 g di burro
    500 g di spinaci freschi
    450 g di ricotta vaccina
    150 g di parmigiano grattugiato
    200 ml di besciamella
    sale e noce moscata q.b.

Preparazione


Iniziate preparando le crespelle

: unite uova, farina e sale mescolando con una spatola, aggiungete il latte poco per volta evitando i grumi. Prendete una padella antiaderente per crepes e cuocete ogni crespella utilizzando due cucchiai d’impasto e girandola una sola volta, quindi impilatele su un piatto e tenetele in caldo coprendole con la pellicola.

Ora tocca al ripieno: pulite gli spinaci e lessateli in acqua salata, strizzateli bene e passateli al mixer; intanto insaporite la ricotta con sale, pepe, noce moscata e parmigiano e aggiungetevi gli spinaci tritati. Prendete una crespella per volta e al centro di ognuna mettete due cucchiai di farcia, quindi arrotolate per formare i cannelloni.

In una teglia da forno imburrata disponete i cannelloni a strati separati da besciamella, polverizzate con parmigiano e cospargete la superficie con poco burro, quindi infornate a 180° per una mezz’ora, poi servite caldi.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail