Come si preparano i calamari gratinati

La ricetta dei calamari gratinati semplice da preparare per i nostri ospiti.

calamari gratinati

I calamari gratinati sono la ricetta perfetta per poter portare in tavola un secondo piatto a base di pesce, semplicissimo da realizzare, anche con pochissimo tempo, che sia al tempo stesso light. E' perfetto per ogni occasione, anche come antipasto.

I calamari gratinati possono essere accompagnati da una semplice insalatina fresca, ma anche con salse come maionese e ketchup, per dare un po' di sapore in più al nostro pesce.

Ecco come si preparano i calamari gratinati:

Ingredienti dei calamari gratinati


    700 grammi di calamari
    50 grammi di pangrattato
    farina
    olio extravergine di oliva
    1 cipolla
    2 spicchi di aglio
    il succo di mezzo limone
    prezzemolo
    sale
    pepe

Preparazione dei calamari gratinati

Pulite i calamari, separeando i tentacoli dal corpo e tagliando quest'ultimo ad anelli.

Metteteli in una ciotola aggiungendo la cipolla e l'aglio a pezzi, il succo di mezzo limone, il prezzemolo tritato.

Fate marinare per mezz'ora.

In una ciotola mettete farina, pangrattato, sale e pepe, mescolando.

Scolate i calamari dalla marinata, asciugateli e passateli nel composto di farina e pangrattato.

Mettete i calamari in una teglia, salate e pepate.

Fate cuocere a 220 gradi per 25 minuti, girando a metà cottura.

Foto | Pinterest

  • shares
  • +1
  • Mail